VENTOSE BASCULAMENTO 180°

 

La ventosa a basculamento 180° realizzata da Alfatech è una ventosa professionale sia per il sollevamento di pannelli e/o di lastre, disponibile nelle versioni a 4, 6 e 8 piastre, di cui il numero può variare in base alla portata della macchina e alle esigenze del cliente.
Le ventose a basculamento 180° posso essere alimentate ad:

  • aria compressa 4/6 bar
  • gruppo pompante elettrico con alimentazione 220V monofase / 380 trifase
  • batterie autonome 24V ricaricabili.

Alfatech da anche la possibilità di avere sollevatori a ventosa a disegno ogni tipologia di prodotto da sollevare.
QUESTA PARTICOLARE TIPOLOGIA DI VENTOSE VIENE GESTITA AD H.O.C PER IL CLIENTE

  • CARATTERISTICHE DELLA VENTOSA BASCULAMENTO 180°:
    Struttura portante in tubolare di acciaio ad alta resistenza, con manico centrale dove è presente il comando di presa e rilascio del carico tramite valvola a corsoio con blocco di sicurezza oppure radiocomando e pulsantiera pensile con cavo (di scorta) per l’alimentazione a batteria autonoma e su richiesta con alimentazione gruppo pompante elettrico (220V/380V).

Presenta una struttura centrale fissa con movimentazioni di basculamento 0-180°, alimentato a scelta tra: aria compressa, elettrica, idraulica ed elettroidraulica

  • Le ventose dispongono di varie tipologie di telaio per permettere all’operatore di adeguarsi al meglio alla tipologia e dimensione del materiale sollevato:
  • Telaio a piastre regolabili
  • Telaio a piastre fisse
  • Telaio telescopico a 2 bracci
  • Telaio componibile tramite prolunghe

Ogni telaio dispone di traverse dove sono posizionate le piastre

  • Le piastre possono variare in numero e/o diametro in base alle esigenze ed ognuna presenta il proprio rubinetto di esclusione, a seconda del materiale del carico possono essere:
    • Aspiranti in gomma standard
    • Antiolio e/o antimacchia
    • Insubbiato
    • con guarnizione in mousse

N.B è possibile che venga richiesto un pezzo campione per verificare quale delle tipologie effettua una presa ottimale del carico

  • Tutte le ventose sono munite di avvisatore acustico alimentato da batteria a tampone ricaricabile, che, in caso di scarso grado di vuoto emette un suono di allarme per l’operatore. Oltre ad esso viene installato un vuotometro con scala colorata e numerata per il controllo visivo del grado istantaneo del vuoto.
  • La ventosa presenta un serbatoio di sicurezza per garantire una presa del materiale in mancanza di alimentazione vuoto. In base alla tipologia di progetto, a volte vengono applicati due serbatoi con linee di alimentazione incrociate per aumentarne la sicurezza.
  • Il golfare di sollevamento centrale è possibile regolarlo grazie alla presenza di diversi fori, in modo che l’operatore possa regolarsi al meglio l’attrezzatura per facilitarne le movimentazioni.
  • La certificazione della ventosa è compresa di:
    • Certificato “CE” DI CONFORMITA’ secondo la direttiva macchine
    • Manuale d’uso e manutenzione
  • Sulla macchina verrà infine posta una targhetta in alluminio d’identificazione “CE” con numero di matricola, anno di costruzione, modello, peso proprio e portata massima.