GRU

La gru a colonna è composta da una colonna portante e da un braccio rotante che può essere sia con movimento manuale sia con il movimento motorizzato e la rotazione del braccio può arrivare a 270°.

La gru a mensola ha il braccio rotante che può essere, sia con movimento manuale, sia con il movimento motorizzato e la rotazione del braccio può arrivare a 240°. La mensola viene fissata ad una struttura già esistente (pilastri, pareti) tramite un sistema di tiranti e staffe.

Gli impianti sospesi con profilo in canalina rappresentano la soluzione più pratica per il sollevamento e il trasferimento di carichi leggeri in modo funzionale e rapido laddove si hanno postazioni fisse di lavoro, ingombri prestabiliti o altezze ridotte.

Tipologie di progettazione gru a mensola e a colonna:

Colonna/mensola con rotazione a 360° elettrica e manuale, colonna/mensola con braccio sfilabile, colonna/mensola con braccio snodato, colonna palettizzata con bracci di vario genere, colonna/mensola con braccio in trave tirantata, colonna/mensola con braccio in canalina, colonna/mensola con braccio trave rovescia.

 

IMPIANTI SOSPESI

Il sistema ad elementi componibili dell’impianto sospeso Alfatech, è molto semplice sia l’installazione che il montaggio, poiché i raccordi sono tutti imbullonati e non saldati e non occorre nessuna modifica alla struttura dell’azienda. Permette di ampliarlo o di ridurlo a seconda della necessità oppure di ricoprire l’intera area produttiva e, consente l’eventuale trasferimento in altre aree di lavoro al’interno dell’azienda. Utilizzato soprattutto in ambienti industriali.

Gli impianti sospesi progettati e realizzati da ALFATECH hanno un interasse fra le sospensioni fino a 7 metri con portate che vanno da 125Kg a 2000Kg.

 

La progettazione e la realizzazione di gru a bandiera e degli impianti sospesi, può essere personalizzata a seconda delle esigenze del cliente.